Risposta rapida: Turismo Cosa Si Studia?

Quali lavori si possono fare con il turistico?

DIPLOMA TURISTICO: SBOCCHI LAVORATIVI

  • Guida turistica.
  • Operatore turistico.
  • Operatore in agenzia.
  • Animatore turistico.

Cosa si fa in un istituto tecnico turistico?

Potrà lavorare presso Assessorati del Turismo, organizzare eventi, congressi e fiere, o aprire una propria attività nel settore turistico. Alcuni sbocchi saranno simili a quelli offerti dal liceo linguistico, ma più orientati al turismo.

Che lavoro posso fare con il diploma di perito turistico?

Possibili sbocchi occupazionali con il Diploma Turistico:

  • Uffici che erogano servizi per il turismo.
  • Enti pubblici territoriali.
  • Agenzie viaggi.
  • Tour Operator.
  • Strutture alberghiere.
  • Guida turistica.
  • Animatore.
  • Uffici turistici.

Che tipo di scuola e il turistico?

Il diplomato dell’Istituto Tecnico – Settore economico – Indirizzo Turismo, possiede le competenze specifiche nel comparto delle imprese del settore turistico intervenendo nella valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale.

Chi lavora in un tour operator?

Un operatore turistico (in lingua inglese: tour operator ) è un’impresa commerciale che vende, sviluppa o semplicemente assembla pacchetti turistici, generalmente inclusivi di pernottamenti alberghieri e/o trasferimenti (per esempio biglietti aerei), polizze assicurative, pernottamenti, e altri servizi in loco (nel caso

You might be interested:  Innsbruck Turismo Cosa Vedere?

Cosa fare per lavorare nel settore turistico?

Se sei esperto di una città, hai una laurea in storia, arte o letteratura, il passo per lavorare nel turismo è breve. Ma anche se non hai titoli, puoi recarti presso un’agenzia di viaggi e chiedere di poter svolgere un tirocinio per imparare la professione e trovare lavoro nel turismo.

Perché scegliere l’indirizzo turistico?

Sicuramente saprai riconoscere e interpretare i mercati internazionali, soprattutto legati al turismo e al commercio mondiale. Inoltre, sarai in grado di riconoscere le peculiarità organizzative delle diverse imprese turistiche, capendo come valorizzarle e migliorarle.

Cosa si può fare con il turistico?

Descrizione. Il perito turistico opera nei settori della produzione, intermediazione, commercializzazione ed effettuazione dei servizi turistici su territorio nazionale ed estero, sia in aziende private, sia in Enti pubblici.

Perché scegliere il turistico?

È un’ottima scelta per chi cerca una scuola in grado di fornire una formazione multidisciplinare e trasversale, perché la preparazione ottenuta durante gli anni scolastici permette sia di proseguire con gli studi, sia di inserirsi con facilità nel mondo del lavoro.

Come si chiama il diploma di turistico?

Lo studente che consegue il diploma di Tecnico dei Servizi Turistici si inserisce in modo privilegiato nella funzione amministrativa di aziende di varia natura e dimensione ed in particolare nelle organizzazioni delle agenzie di viaggio, dei tour operator e delle imprese turistico -ricettive in genere.

Come si chiama il diploma turistico?

Il Diplomato nel Turismo ha competenze specifiche nel comparto delle imprese del settore turistico e competenze generali nel campo dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali.

You might be interested:  I lettori chiedono: Chi Pratica Il Turismo Lacuale?

Che lingue straniere si studiano al turistico?

QUALI LINGUE SI STUDIANO? La lingua inglese e la seconda lingua (francese, tedesco o spagnolo) dal primo al quinto anno; dal terzo al quinto anno si studia una terza lingua.

Quali sono le Discipline turistiche e aziendali?

Discipline Turistiche Aziendali è un corso focalizzato sulla pratica operativae basato su una chiara spiegazione dei problemi che più caratterizzano la professione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *